Pubblicato: Mer, Mag 30, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Roma: Francesco Totti ad un anno dal ritiro

Roma: Francesco Totti ad un anno dal ritiro

Lei sa come si sopportano le pressioni... Una decisione difficile da accettare e da digerire, soprattutto nel modo in cui è finita la storia del capitano giallorosso con l'amore della sua vita, un epilogo triste, come se qualcuno avesse fretta di disfarsi dell'immagine del simbolo di Roma e della romanità.

Totti, in un breve video, ha annunciato che nei prossimi mesi verranno rivelati altri dettagli, un po' alla volta, nel percorso di avvicinamento alla pubblicazione del libro. Vive lo spogliatoio, segue la squadra, è il punto di riferimento per mister e giocatori, esulta ai gol e si commuove per la vittoria contro il Barcellona. Anche oggi, c'è solo un capitano.

More news: Napoli, Hamsik: "Futuro? Per me un onore giocare per Ancelotti"

Vincitore della Scarpa d'Oro nel 2007, Francesco Totti ha realizzato in maglia giallorossa 307 reti in 786 partite tra campionato, Coppa Italia e competizioni europee, che fanno di lui il marcatore più prolifico della storia della Roma. Sembra ieri, sembra una vita, questione di punti di vista, la cosa certa è che il 28 maggio 2017 sul pallone calciato in Curva Sud c'era una scritta: "mi mancherai". Ha passato con la famiglia il suo primo anniversario dell'addio al calcio.

Come questo: