Pubblicato: Dom, Mag 27, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Cristiano Ronaldo: "È stato bello giocare nel Real Madrid"


Nella finale di Kiev, il portoghese potrà alzare per la quinta volta la Champions League. "Sono felice che Ronaldo abbia vinto cinque Champions League, con lui ho un rapporto buono come con tutti gli altri giocatori" le parole del presidente. Per il resto, solo trionfi per il portoghese che ha sollevato il trofeo nel 2008 a Mosca nella finale vinta dallo United ai rigori con il Chelsea, nel 2014 la "Décima" con Ancelotti nel derby contro l'Atletico, nel 2016 nel replay della stracittadina madrilena giocata a Milano e l'anno scorso a Cardiff contro la Juventus. Addio in vista tra CR7 e il Real?

More news: Avellino stavolta è perfetta, Trento annichilita e serie in parità

E un po' di gioia molti tifosi dei 'blancos' l'hanno persa nei momenti dei festeggiamenti quando hanno ascoltato le parole di Cristiano Ronaldo che in un'intervista ha parlato al passato e ha fatto capire che presto potrebbe lasciare il Real Madrid: "È stato molto bello essere al Madrid, nei prossimi giorni darò una risposta anche ai tifosi, che sono sempre stati al mio fianco". Un addio di Ronaldo ora è possibile. Ora voglio riposarmi, poi andare in nazionale e vedremo cosa succederà. "Secondo me resterà, anche perchè ha un contratto". Infine, una battuta su Ancelotti: "Il suo arrivo al Napoli mi ha stupito, ma sono contento per il suo ritorno in Italia".

Come questo: