Pubblicato: Ven, Mag 18, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Juventus, Lichtsteiner al Borussia: manca solo l'ufficialità

Juventus, Lichtsteiner al Borussia: manca solo l'ufficialità

Dopo l'addio di Kwadwo Asamoah, con destinazione Inter, come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport prende forma quello di Stephan Lichtsteiner. E sulla Cina: "Non ci andrò, non mi servono più soldi".

L'accordo con il Borussia in realtà sembrava in dirittura d'arrivo, ma il club giallo-nero ha deciso di puntare sul tecnico del Nizza Lucien Favre, che verrà annunciato solo la prossima settimana e, che si è opposto all'acquisto dello juventino. Queste le sue dichiarazioni rilasciate al portale elvetico Blick: "Non vado al Borussia Dortmund. Non abbiamo trovato l'accordo, non c'è altro da dire al rigurardo". Lo svizzero ha poi aggiunto: "Non andrò sicuramente in Cina". Cina? Non mi trasferirò li, la mia famiglia deve trovarsi bene e la qualità della vita è molto importante per me e per loro. "Non ho bisogno di soldi".

More news: Gerusalemme: Rossi, "Israele massacra chi non festeggia"

Lo svizzero è uno dei cinque bianconeri che hano vinto tutti e sette gli scudetti.

Come questo: