Pubblicato: Mer, Mag 16, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Napoli, per Ancelotti pronto un contratto annuale ma resta il dubbio Sarri

Napoli, per Ancelotti pronto un contratto annuale ma resta il dubbio Sarri

Un problema non da poco vista la ritrosia di De Laurentiis a muoversi sul mercato alla caccia di top player e sempre più orientato invece alla crescita di giovani talenti.

Per il momento queste sono soltanto delle idee e ovviamente tutto dipenderà dalla decisione finale di Maurizio Sarri.

Maurizio Sarri sembra ormai aver deciso di dire addio alla panchina del Napoli, probabilmente attratto dalle sirene inglesi. Se c'è un'altra squadra che lo sta tentando con un progetto tecnico ed uno stipendio più ricco di quello che il Napoli potrebbe garantirgli, lo comunicasse con chiarezza a De Laurentiis.

More news: U&D, Mauro e Lisa un anno dopo: "Andiamo a vivere insieme"

Secondo indiscrezioni del quotidiano: "Dopo l'incontro tra De Laurentiis e il tecnico ad agosto scorso, durante l'Audi Cup, i contatti sono proseguiti fino alla 'proposta indecente' di questi giorni". Ipotesi, per ora. Perché oltre all'accordo economico, dettaglio non di poco conto, sul quale le parti si devono soffermare (ma anche su questo punto c'è la disponibilità dell'ex Milan a qualche rinuncia) resta la questione Sarri ancora in piedi. E sono partite le prime petizioni dai tifosi... Gli uomini di Sarri hanno giocato un grande calcio ma hanno fallito appuntamenti importanti nel corso del campionato. Una stagione comunque positiva per gli azzurri che, arrivando a 88 punti dopo la vittoria contro la Sampdoria, hanno decretato il loro record di punti e che, fino a due settimane fa, hanno sognato di riuscire a riportare lo scudetto all'ombra del Vesuvio, che manca da quasi 30 anni.

Sarri via da Napoli?

Non è un caso che Aurelio De Laurentiis, nelle ultime settimane, non è stato tenero con il proprio tecnico.

Come questo: