Pubblicato: Mar, Mag 15, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Annalisa Minetti: "Mia figlia potrebbe ridarmi la vista"

Annalisa Minetti:

Dal calciatore Gennaro Esposito la cantante e sportiva ha avuto dieci anni fa il primo figlio Fabio.

Annalisa Minetti ha presentato la figlia Elèna a Domenica Live e ha dichiarato che la bambina potrebbe restiturle la vista.

More news: Festa della mamma, tutti gli appuntamenti romani

Annalisa Minetti è stata ospite con il marito Michele Balzarino nella puntata del 13 maggio di Domenica Live, nella quale ha portato per la prima volta in televisione la figlia Elèna Francesca, nata lo scorso 29 marzo. L'intervista a Domenica Live è disponibile sul sito ufficiale Mediaset. La Minetti infatti ha dichiarato di aver conservato il cordone ombelicale della figlia: le sue cellule staminali potrebbero, un giorno, permetterle di tornare a vedere. Annalisa Minetti però non si è certo lasciata abbattere da questa difficoltà: è diventata atleta paralimpica, vincendo anche una medaglia di bronzo. L'artista ha svelato che Elena è nata con un parto cesareo perché non poteva correre il rischio di affrontare un parto naturale perché sarebbe stato pericoloso per i suoi occhi e la perdita della vista.

"È arrivata lei, quando non ci credevamo più". Ma di tale "tesoro" nel potrebbe giovare anche la cantante: le cellule staminali della figlia contengono infatti anche il suo patrimonio genetico e, grazie alla ricerca e alle nuove scoperte, per lei il mondo potrebbe tornare a colori. "Ho aspettato tanto a dirlo, non volevamo dirlo a nessuno per paura", ha raccontato la cantante. La retinite pigmentosa è stata diagnosticata ad Annalisa quando aveva solo 18 anni e da quel momento ha dovuto imparare a convivere con la malattia, ma non ha mai perso la speranza. "Ci sono tantissime speranze per la mia malattia, sono in attesa di fare un'operazione". "Le staminali possono essere una speranza in più per il buon esito dell'operazione".

Come questo: