Pubblicato: Dom, Mag 13, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Il movimento #Metoo sfila sul red carpet del Festival di Cannes 2018

Il movimento #Metoo sfila sul red carpet del Festival di Cannes 2018

In questa prima edizione del Festival dopo lo scandalo sessuale che ha travolto Hollywood, Cate Blanchett, presidente della Giuria, ha parlato per tutte: "Esigiamo che i nostri luoghi di lavoro siano diversi ed equi in modo che possano rispecchiare al meglio il mondo in cui viviamo, un mondo che permetta a tutte noi - davanti e dietro la macchina da presa - di crescere fianco a fianco con i nostri colleghi maschi". Inaugurata la sera di martedì 8 maggio con un red carpet da favola che ha visto sfilare sulla Croisette abiti meravigliosi, gioielli preziosissimi e accessori esclusivi. Abbiamo intervistato il regista Genndy Tartakovsky che ci ha rivelato di sentirsi nervoso soprattutto per il giudizio della moglie e dei figli, ma che la sua famiglia si è divertita guardando l'episodio 3 della saga del cartone. La scollatura vertiginosa di Amber Heard, in un abito di Valentino che lasciava scoperta anche la schiena, ha conquistato tutti per l'eleganza con la quale è stata portata, così come gli spacchi siderali del vestito Atelier Versace rosso indossato da Irina Shayk. Ma staremo a vedere. Izabel Goulart, Bella Hadid e Kendall Jenner, noti Angeli del marchio di intimo Victoria's Secret, hanno presenziato all'evento lasciando tutti senza fiato.

More news: Seconde squadre, Costacurta conferma: si partirà dalla prossima stagione

Leomie Anderson ha sfilato sul red carpet con un long dress country chic giallo aderente firmato Twin Set con lungo strascico in creponne di seta e intarsi di pizzo valencienne trasparente e pietre argentee sulla scollatura e sull'intera lunghezza.

Come questo: