Pubblicato: Mar, Mag 08, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

Arriva Rambo 5, Sylvester Stallone in guerra con i narcos messicani

Arriva Rambo 5, Sylvester Stallone in guerra con i narcos messicani

Dopo Rocky Balboa, è tempo di un altro grande ritorno. Oggi ne ha 71 ma, per la gioia dei fan, è ancora determinato a indossare la fascia rossa e a sfoderare i muscoli del reduce dei Berretti Verdi contro i malvagi del pianeta.

Nel 2008, quando è uscito John Rambo, quarto film della serie iniziata con Rambo di Ted Kotcheff nel 1982, Sylvester Stallone aveva 61 anni. L'attore doveva dirigere anche Creed2, ma ha poi rinunciato preferendo restare soltanto nei panni del protagonista.

More news: Liga, "El Clasico" tra Barcellona e Real Madrid finisce 2-2

Un'ultima cosa. È uscita anche la sinossi ufficiale della pellicola, eccola: "Rambo vive in un ranch in Arizona, profondamente turbato e affetto da PTSD (disturbo post-traumatico da stress), accettando dei lavori occasionali ogni volta che può". Il film sarà presentato a possibili finanziatori in occasione della nuova edizione del Festival di Cannes, che partirà ufficialmente domani. Quando un'amica di famiglia di lunga data e manager della tenuta, Maria, informa Rambo che la sua nipotina è scomparsa dopo aver esser andata in Messico per una festa, parte con lei per trovare la giovane. Con l'aiuto di un giornalista - la cui sorella minore è stata rapita dagli stessi trafficanti del sesso - Rambo dovrà usare tutte le sue carte per mettere fine all'ascesa di questo folle personaggio e salvare le ragazze.

Come questo: