Pubblicato: Lun, Mag 07, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Serie A, Cagliari-Roma 0-1: alla Sardegna Arena decide Cengiz Ünder

Serie A, Cagliari-Roma 0-1: alla Sardegna Arena decide Cengiz Ünder

Nel posticipo della 36° giornata di Serie A Cagliari e Roma si affronteranno alla Sardegna Arena in un match delicato per entrambe le squadre. Trova un gran gol con un piazzato da biliardo, nel secondo tempo cala ma la rete da tre punti che possono voler dire Champions League è preziosa. Il portiere brasiliano deve compiere un miracolo, invece, qualche minuto dopo quando Bruno Peres per poco non devia nella propria porta un cross dalla destra di Faragò.

Note: Ammoniti: Lykogiannis, Barella, Ionita, Ceppitelli (C); Gerson (R). I giallorossi battono il Cagliari per 1-0 e guadagnano due punti sulla Lazio che resta quarta. Il primo tempo si chiude con la Roma in vantaggio. Il Cagliari, infatti, non può permettersi passi falsi se vuole sperare ancora in una salvezza che al momento sembra molto complicata visto anche che il calendario non aiuta. Esce con i crampi. (dal 69') Silva: 5,5 - Entra in campo e poco altro. Scudetto? Alla Juventus manca ormai un punto per sollevare al cielo il settimo consecutivo ma attenzione alla prossima sfida di campionato, i bianconeri saranno ancora all'Olimpico, questa volta contro la Roma, possibilità dunque per il Napoli di tornare a meno 3. La Roma, però, dietro balla tanto e proprio Florenzi, a venti dal termine, si fa scippare dal solito Farias. Al 75' follia difensiva di Florenzi, che si perde l'uomo: Kolarov entra sulla palla, per il Var non è rigore. Esausto l'attaccante sudamericano del Cagliari lascia spazio a Sau per l'assalto finale. Padroni di casa mai domi, non si sono mai fermati durante i 96 minuti del match.

More news: Tim, Genish pronto a lasciare. Addio se vince il fondo Elliott

La Roma reduce dall'eliminazione rocambolesca in semifinale di Champions, si presenterà sull'isola per ottenere i tre punti necessari per tenere a distanza, le altre concorrenti ai posti utili per ottenere un posto nell'Europa che conta.

Come questo: