Pubblicato: Dom, Aprile 29, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Fiorentina, Pioli in conferenza: "Scansarsi? No, vogliamo l'Europa…"

Fiorentina, Pioli in conferenza:

Un'operazione fino a pochi giorni fa semplicemente impensabile. Una visita inattesa visti i tanti impegni di lavoro (e per questo ancor più gradita) che ha spazzato via i dubbi relativi a scansopoli.

Queste le parole di Pioli nel corso della conferenza stampa di presentazione del match contro gli azzurri.

Che tipo di partita si aspetta? Fiorentina, Pioli: "Affrontiamo una partita difficile, una squadra che ha grande qualità". È impensabile togliere tutto al Napoli, ha troppa qualità e soluzioni.

Sullo scansarsi: "No, tutte le squadre lottano per degli obiettivi". Intanto iniziamo a giocare in undici, ultimamente non ci è riuscito un po' per ingenuità nostra ed anche per errori di qualcun altro.

More news: Roma, Di Francesco: "Futuro in Premier? So dire solo hamburger..."

Abbiamo giocato bene molte volte quest'anno, giocando bene anche domani possiamo mettere in difficoltà il Napoli.

All'andata finì 0-0: giocherà in ripartenza? In caso di vittoria della Coppa Italia da parte della Juve, potrebbe bastare il settimo posto; se, invece, dovesse vincere il Milan il trofeo nazionale, allora sarà necessario agguantare la sesta piazza per volare in Europa. "Se lasciamo i giocatori del Napoli liberi di fare la giocata, i problemi aumenteranno". Dovremo palleggiare bene e superare la loro prima pressione. Ma dobbiamo provare a giocare bene, è la nostra unica strada e persino il Napoli non è imbattibile. Caso curioso, perché col padre lì è cresciuto, ma tifando Napoli, città natale del tecnico toscano. Portano densità in zona palla e spostano in avanti il baricentro.

Se gli piacerebbe vivere una notte come quella di Sarri, piena di sogni scudetto: "Certo che mi piacerebbe, ma mi piacerebbe farlo qua".

Quanto può ancora dare questo gruppo? Come coi giocatori che venivano da altri campionati. "Badelj? Sta bene, domani sarà titolare". "Ci vorrà tempo per tornare a quei livelli".

Come questo: