Pubblicato: Lun, Aprile 23, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

Francia, evacuato Mont-Saint-Michel per uomo sospetto. Ma lui è fuggito

Francia, evacuato Mont-Saint-Michel per uomo sospetto. Ma lui è fuggito

Chiuso l'accesso all'isolotto di Mont Saint-Michel, in Francia, per la caccia a un uomo che ha gridato di voler uccidere dei poliziotti. Lo scrivono i media d'Oltralpe, spiegando che non è chiaro ancora se si tratti di un'operazione antiterrorismo. I militari hanno aiutato i turisti a lasciare gli alberghi, l'abbazia e tutti i siti del paesino, mentre gli abitanti sono stati invitati a restare in casa. L'isola di Mont-Saint-Michel, che con il suo straordinario monastero medievale e il chiostro a 80 metri d'altezza attira piu' di due milioni di visitatori l'anno, si trova un chilometro al largo della costa della Normandia. "Per dissipare ogni dubbio, ho deciso di chiudere l'abbazia, dove si tengono delle funzioni religiose, e di fare evacuare il Mont Saint-Michel", ha detto il prefetto.

Il flusso di turisti in arrivo è stato bloccato.

More news: La Casa di Carta 3 ci sarà: nuovi episodi nel 2019

Gli inquirenti continuano il lavoro di visionare i video delle telecamere presenti sul luogo per cercare di individuare l'uomo che dovrebbe avere tra i 20 e i 30 anni. "A quel punto ha proferito delle minacce contro le forze dell'ordine (.) Preciso che non ci sono stati colpi d'arma da fuoco né alcuna violenza".

Questa mattina, intorno alle 7:30, sulla navetta che lo conduceva al Mont-Saint-Michel, il ragazzo avrebbe manifestato comportamenti minacciosi, dicendo di voler colpire le forze dell'ordine. "Normalmente, dovrei autorizzare l'apertura del sito a inizio pomeriggio" - ha appena affermato Sebathé e il sito sarà riaperto nel pomeriggio.

Come questo: