Pubblicato: Gio, Aprile 19, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Napoli, campionato riaperto!: vittoria sull'Udinese ed azzurri a -4

Napoli, campionato riaperto!: vittoria sull'Udinese ed azzurri a -4

Stasera 18 aprile in campo con il turno infrasettimanale, a sfidarsi alle ore 20:45 saranno Napoli-Udinese, la partita verrà giocata allo Stadio San Paolo e sarà valida per la 33esima giornata di Serie A. La formazione padrona di casa è al momento a quota 78 punti in classifica, gli ospiti sono a quota 33 punti. I bianconeri sono ora a +4.

50' Napoli vicino al vantaggio: Insigne prende palla dalla sinistra, si accentra e serve una palla al limite per Hamsik che tira in porta ma allarga troppo il compasso. Non succede più nulla fino al termine della gara, con il Napoli che gestisce la palla. All'11', un cross di Milik deviato per poco non finisce in rete, bravo Pezzella a salvare sulla linea. "Nell'arco di novanta minuti si può calare d'intensità ed è venuta fuori la qualità del Napoli".

STATISTICHE E PRECEDENTI - Per il Napoli cinque vittorie nelle ultime sei sfide contro l'Udinese in Serie A - un successo bianconero a completare il bilancio. I friulani si scuotono, attaccano, e trovano il gol con Jankto, abile a sfruttare un filtrante che attraversa tutta l'area del Napoli prima di spingerlo in rete.

Dubbi in attacco tra Milik e Mertens, anche per dare maggiore incisività al reparto offensivo, condizionato nel corso delle ultime settimane dal periodo negativo del giocatore belga.

L'Udinese ha un baricentro medio di 49,64 metri, mentre per il Napoli è di 55,84 metri.

More news: Rosa Perrotta, reazione incomprensibile alla proposta di matrimonio

Napoli-Udinese 4-2 (1-1). Napoli (4-3-3): Reina 6, Hysaj 5,5, Albiol 6,5, Tonelli 6,5, Mario Rui 5,5, Zielinski 6, Diawara 6, Hamsik 5 (11′ st Mertens 6), Callejon 6,5 (36′ st Rog sv), Milik 6,5 (28′ st Allan sv), Insigne 7.

Il Napoli stasera con l'Udinese cerca una vittoria per rimanere a -6 dalla Juventus. Con 66 reti segnate i partenopei hanno il terzo miglior attacco, dopo Juventus e Lazio, e con 21 reti la seconda miglior difesa del campionato.

Turnover si, ma moderato per il tecnico azzurro: in difesa rientra Mario Rui e vedremo Chiriches al posto dello squalificato Koulibaly.

COME ARRIVA L'UDINESE - Oddo deve rinunciare a Behrami, Angella e Lasagna infortunati (ma anche De Paul è acciaccato e partirà dalla panchina), oltre ad Hallfredsson squalificato.

Come questo: