Pubblicato: Mar, Aprile 17, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Mainz-Friburgo, il VAR assegna un rigore con i calciatori negli spogliatoi

Mainz-Friburgo, il VAR assegna un rigore con i calciatori negli spogliatoi

Bizzarro episodio occorso durante Mainz-Friburgo, partita del massimo campionato tedesco che può decidere la salvezza dei due club. L'arbitro Winkmann ha fischiato la fine del primo tempo e le squadre si sono apprestate a lasciare il terreno di gioco per l'intervallo. Con grande sangue freddo Pablo De Blasis ha poi aperto le marcature trasformando dagli 11 metri a favore dei padroni di casa, impostisi alla fine per 2-0 grazie a una doppietta del centrocampista argentino.

Il direttore di gara, infatti, dopo aver assegnato il rigore nel bel mezzo dell'intervallo, riporta immediatamente tutti i giocatori in campo. "Il fischio per la pausa è solo per sancire un'interruzione".

More news: Grande Fratello Nip, novità anche sugli orari delle dirette

Ma all'arbitro Guido Winkmann arriva una segnalazione da Colonia, dove ha sede la regia unica della moviola per la Bundesliga: un episodio nell'area del Friburgo, un fallo di mano del difensore del Friburgo Kempf, su tiro di Brosinski, che era stato giudicato erroneamente involontario.

Costretto a rimontare, il Friburgo nella ripresa si è sbilanciato e al 78' ha incassato il colpo del ko dallo stesso De Blasis.

Come questo: