Pubblicato: Lun, Aprile 09, 2018
Medicina | Di Gottardo Magnano

Stesa alle Case Nuove, 20enne gravemente ferito

Stesa alle Case Nuove, 20enne gravemente ferito

Ancora violenza e spari a Napoli. Il giovane è stato trasportato al pronto soccorso del Loreto Mare in codice rosso e immediatamente è stato condotto in sala operatoria.

Un giovane di 20 anni è rimasto ferito da colpi d'arma da fuoco.

Saranno le indagini in corso ad accertare se Mazio fosse il reale bersaglio dell'agguato o se invece è stato raggiunto da colpi d'arma da fuoco esplosi durante una "stesa", per incutere timore, affermare predominio o forse "avvertire" un "bersaglio sensibile", magari mirando al portone di un alloggio.

More news: Spyro Reignited Trilogy, trapelano in rete le prime immagini del gioco

I Mazzarella su un fronte, i Rinaldi del rione Villa di san Giovanni a Teduccio sull'altro, al centro della disputa il controllo dei traffici illeciti nella zona delle "Case Nuove".

La zona delle Case Nuove non è nuova a fatti di cronaca del genere: trovandosi nel quartiere Mercato, la zona delimita la ex-Zona Industriale di Napoli ed il centro storico del capoluogo partenopeo, facendo in pratica da "filtro" tra il centro e la periferia. Sul posto la polizia che sta cercando di ricostruire la dinamica e ascoltando alcune persone.

Come questo: