Published: Dom, Aprile 08, 2018
Esteri | By Evidio Veneziano

Lula sfida i giudici e non si costituisce alla polizia

Lula sfida i giudici e non si costituisce alla polizia

Di rinvio in rinvio, l'ex presidente del Lula continua a prendere tempo prima di finire in carcere. Lo ha riferito il quotidiano Folha de San Paulo.

Secondo indiscrezioni l'ex presidente brasiliano si consegnerà spontaneamente alla polizia entro questa sera. Sono stati momenti di grande concitazione ma anche di commozione per l'ex presidente del Brasile, accompagnato da Dilma Rousseff e in lacrime al momento di ascoltare il nome di sua moglie.

"Lula, guerriero del popolo brasiliano", lo ha acclamato la folla. Lui, vestito con una semplice t-shirt scura, ha risposto con gesti e saluti, scambiando abbracci e gesti d'intesa con gli altri politici sul palco.

More news: Fognini, Genova ci darà una mano

L'ultimatum è scaduto ieri alle 17, le 22 ora italiana.

Lula è stato condannato lo scorso 24 gennaio dalla Corte d'appello di Porto Alegre (Trf-4) con l'accusa di corruzione e riciclaggio di denaro per un caso centrato su un appartamento a tre piani (triplex) situato nella città costiera di Guarujà. Ma nessuna Costituzione al mondo, e nemmeno quella del Brasile, prevede che le promesse elettorali non mantenute portino all'impeachment invece che a un eventuale giudizio negativo. degli elettori nella competizione successiva.

La carriera politica di uno dei simboli della politica brasiliana degli ultimi 20 anni (il suo mandato è durato dal 2003 al 2010) termina qui e potrebbe finire in carcere già nel corso della prossima settimana. Lula vale la lotta! dicono i suoi sostenitori, ma la polarizzazione è forte: chi dice sia un corrotto, chi un eroe vittima di cospirazione golpista. Se così fosse, secondo la legge brasiliana, la polizia non può entrare nel palazzo per effettuare un arresto dopo le 18. Il presidente del Partito dei Lavoratori, Gleisi Hoffmann, ha fanno notare dal canto suo come Lula non abbia disobbedito ad un ordine di Moro, perché la scadenza fissata per la resa non era obbligatoria: "Aveva la possibilità, offertagli dal giudice, di andare a Curitiba".

Like this: