Pubblicato: Sab, Aprile 07, 2018
Esteri | Di Evidio Veneziano

F1, Ricciardo al comando delle libere del Gp del Barhain

F1, Ricciardo al comando delle libere del Gp del Barhain

"Sono abbastanza contento, cerchiamo delle soluzioni, spero che domani si possano mettere tutte insieme".

È la Red Bull di Daniel Ricciardo la più veloce nella prima sessione di prove libere del Gp del Bahrain, secondo appuntamento stagionale della Formula Uno che si correrà domenica sul circuito di Sakhir.

Quarto Sebastian Vettel (1'31 " 470) mentre qualche problema in più per Lewis Hamilton (1'32 " 272), quinto ad oltre un secondo.

Ferrari al comando nelle seconde libere del Gran Premio del Bahrain. Deludenti le Red Bull che proveranno a rifarsi in Bahrein, con Ricciardo 4° e Verstappen 6°.

More news: Ultimo addio a Luigi De Filippo, funerale alla Chiesa degli Artisti

Inoltre c'è anche Sebastian Vettel in gioco. A dieci minuti dalla fine della sessione, Raikkonen è stato costretto a fermarsi a causa di una ruota avviata male. Iceman potrebbe rischiare l' "unsafe release" con una multa per il team o una penalizzazione per il pilota. Sul giro secco la Ferrari sembra avere il potenziale per andare alla caccia della pole, sul passo gara l'equilibrio è più marcato.

Degno di nota l'arrivo di un nuovo fondo e di alcune parti aerodinamiche, tra le PL1 e PL2, in casa Ferrari. I tempi sono stati buoni, ma non dicono troppo, perché non sapevamo come hanno girato gli altri. Hamilton, invece, è riuscito a fare ancora peggio rispetto al compagno di squadra accusando un gap di circa 650 millesimi.

Nel ring delle interviste il finlandese ha detto:"Sono soddisfatto di questa giornata anche se è soltanto venerdì". Come performance è difficile dire dove siamo, ma in termini di feeling penso che abbiamo fatto dei progressi. "Il clima è caldo, il paddock moderno, l'hotel è fantastico ed è una gara che mi godo sempre dopo quella più impegnativa in Australia". Ma sta a noi, sta al team fare le cose giuste. Vettel ai microfoni di Sky Sport, ha dichiarato: "Una macchina più guidabile?"

Ecco le sue parole.

Come questo: