Pubblicato: Ven, Aprile 06, 2018
Tecnologia | Di Ricario Cosma

Stop a sms e chiamate promozionali: l'ultimatum del Garante a Vodafone

Stop a sms e chiamate promozionali: l'ultimatum del Garante a Vodafone

2 milioni di telefonate pubblicitarie e 22 milioni di sms promozionali senza consenso. "Le anomalie e i trattamenti illeciti rilevati riguardano sia clienti attuali, sia quelli potenziali, sia quanti avevano cambiato compagnia" spiega in una nota il Garante.

Ora, Vodafone potrà rendere note le sue offerte soltanto ai clienti che abbiano esplicitamente fatto questa operazione di consenso. La società dovrà inoltre ridefinire le proprie procedure interne nella gestione dei dati utilizzati per le campagne promozionali. Con questo provvedimento, il garante spezza una lancia in favore dei clienti che fanno sempre più fatica a difendersi dal telemarketing selvaggio in cui spopolano non solo gli operatori di telefonia, ma anche banche, sistemi di informazioni creditizie, gestori di siti web, assicurazioni e aziende che producono ogni sorta di bene o servizio. "Sono stati rilevati vari profili di inidoneità anche rispetto alle informative fornite agli interessati". Le offerte venivano rivolte ad utenti che non avevano fornito il consenso al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing, ma anche a coloro che avevano espressamente chiesto di non essere più disturbati o di veder cancellati i propri contatti dai database di Vodafone e dei call center coinvolti. Ha inoltre prescritto alla società di adottare, senza ritardo, tutte le necessarie misure tecnico-organizzative volte a registrare immediatamente e correttamente l'opposizione al trattamento, nonché a prevenire i contatti commerciali indesiderati. La compagnia telefonica, infine, dovrà procedere a una verifica puntuale delle modalità con cui acquisisce il consenso dagli interessati. Di più: gli utenti Vodafone che, in aggiunta a un'offerta comprensiva di bundle dati, hanno sottoscritto anche l'opzione Vodafone Exclusive (al costo di 1,90 euro al mese), possono utilizzare il tethering senza ulteriori costi supplementari.

"Accolte in pieno le nostre denunce".

More news: Sale la disoccupazione giovanile Ma in generale si lavora di più

La decisione del Garante della Privacy è stata presa in seguito a centinaia di segnalazioni degli utenti che lamentavano di essere letteralmente tartassati da telefonate dell'operatore telefonico senza aver manifestato il proprio consenso a riceverle.

Vodafone oggi connette circa 62 milioni di oggetti nel mondo, e 7,5 in Italia, dati in costante aumento grazie alla rapida espansione della tecnologia IoT in tutti i mercati e che incrementeranno ulteriormente con la diffusione del NB-IoT in tutto il territorio.

Stop a chiamate ed SMS pubblicitari senza il consenso degli utenti.

Come questo: