Pubblicato: Mer, Aprile 04, 2018
Economia | Di Almiro De Bernardi

Italia, Eurostat alza deficit 2017 di 4,7 mld per salvataggio banche venete

Italia, Eurostat alza deficit 2017 di 4,7 mld per salvataggio banche venete

L'operazione di salvataggio e cessione della parte sana di Popolare di Vicenza e Veneto Banca ha fatto crescere, come conseguenza, il debito pubblico di 11,2 miliardi, portandolo al 131,8% rispetto al Pil.

Ben 4,7 miliardi di deficit e 11,2 miliardi di debito.

More news: "Questo è successo perchè sono un ladro": italiano ucciso in Messico

"A seguito delle modifiche di alcuni aggregati del Conto delle amministrazioni pubbliche - scrive l'Istat - si sono resi necessari degli aggiustamenti, seppure di entità limitatissima, sulle stime per il 2017 di molte altre variabili dei conti, incluso lo stesso Pil". Lo ha stabilito Eurostat in una valutazione fornita all'Istat nei giorni scorsi. Risultato: il rapporto deficit/Pil, inizialmente stimato all'1,9%, potrebbe quindi raggiungere o superare il 2,1% stimato dal governo nella Nota al Def dello scorso settembre.

I 4,7 miliardi di impatto sul deficit calcolati da Eurostat, in modo probabilmente inaspettato per il Mef che aveva sempre negato l'effetto banche venete sull'indebitamento, valgono tra lo 0,2 e lo 0,3%.

Come questo: