Pubblicato: Gio, Marzo 29, 2018
Cultura | Di Socrate Ginnetti

L'ultimo saluto a Fabrizio Frizzi, la folla applaude commossa

L'ultimo saluto a Fabrizio Frizzi, la folla applaude commossa

Eccoci con un nuovo appuntamento con le notizie dal mondo della TV, che oggi non possono che interessarsi alla scomparsa prematura di Fabrizio Frizzi [VIDEO] Le ultime novità dicono che oggi 28 marzo sono stati celebrati i solenni funerali del conduttore di Rai Uno presso la Chiesa degli Artisti a Roma. Al suo posto, dalle ore 12:00, verranno trasmessi su Rai 1 i funerale di Fabrizio Frizzi. Tutti li per Fabrizio Frizzi. La conduttrice de La prova del cuoco si è interrotta più volte mentre recitava la prima parte della preghiera, ed apparsa profondamente provata e senza trucco. È quasi un lutto nazionale, tutto il mondo della tv si è fermato.

Prima di lei, era intervenuto Carlo Conti: "Perdonaci, siamo fragili". Qui è la Dear, è la nostra casa, sono passata poco fa dallo studio de L'Eredità e c'è un tavolino con dei fiori, che la gente che lavora qui da tanti anni con noi ha lasciato a Fabrizio con scritto "Ciao, Fabrizio". "Era un collega buono eccezionale e generoso", ha aggiunto, "era sempre pronto a dare una mano agli altri". Proprio per questo motivo tutti cercavano di assecondarlo nella sua scelta, anche quando non stava bene.

Antonella Clerici ha aperto "La prova del cuoco" nel ricordo di Fabrizio Frizzi senza riuscire a trattenere le lacrime.

More news: Domenica Live: Giucas Casella ipnotizza Nadia Rinaldi e lei smutanda

All'inizio della puntata del 27 marzo, la nota presentatrice ha tenuto un discorso per ricordare l'amico scomparso.

"Con gli anni capirai che siamo fratelli ormai perchè il destino ha deciso che c'è un vero amico in me, più di un amico in me, un vero amico in me": in sottofondo, ancora le parole di Hai un amico in me, tratta quel cartone animato a cui Frizzi aveva prestato la voce in maniera giocosa e sorridente. "L'amore per Fabrizio non si cancella, si moltiplica". La conduttrice ha rivelato che queste ultime settimane non sono state facili per Fabrizio Frizzi ma che ugualmente lui voleva lavorare al suo programma "L'Eredità", perchè per lui lavorare era motivo di gioia, una cosa che lo spronava e gli dava forza. Tutte le reti televisive stanno omaggiando Frizzi in ogni modo e a migliaia sono i messaggi di dispiacere che si leggano sul web.

Spero che Stella la sua bambina, l'ho detto a Carlotta, registra tutto, fatti registrare tutto, tienilo e quando sarà grande faglielo vedere così saprà che uomo era.

Come questo: