Pubblicato: Dom, Marzo 11, 2018
Sportivo | Di Concetto Furlan

Genoa, Ballardini: "Se Giuseppe Rossi non c'è lo denuncio"

Genoa, Ballardini:

Mister Ballardini ha così presentato ai media la sfida contro il Milan. Per aggiornare la diretta basta premere F5!

L'allerta meteo gialla, invece, non preoccupa Ballardini: "Pensiamo solo a preparare bene la partita". Non pensiamo ad alto. E' quello che voglio, ma conta la prova del campo - ha sottolineato -.

A partire dalle ore 20:00 della giornata di domani, sabato 10 marzo, sono previsti forti temporali, piogge sparse per tutta la regione e rovesci che continueranno fino a domenica, giorno in cui dovrebbe giocarsi la gara Genoa-Milan. "Il Genoa dovrà correre molto, faticare tanto con grande cuore, chiarezza e intensità". Sarà una partita molto intensa e lo spirito di squadra deve essere la nostra prerogativa. Tanto più che in questo rebus si inseriscono le ansie per il maltempo che colpirà l'Italia settentrionale nel week end e la zona ligure: qualcuno teme che Genoa-Milan a Marassi (domenica 11 marzo ore 18) potrebbe essere a rischio. Pochi dubbi per Gattuso e il suo Milan, che nonostante la fatica del match di Europa League difficilmente rinuncerà ai suoi titolari. Il resto non cambia, sia in difesa che al centrocampo con Biglia, come regista dell'azione offensiva rossonera. "Ne dici uno e ti viene in mente un altro". "Ma il Milan giustamente deve avere questi giocatori". "Ero responsabile del settore giovanile del Milan e venne da ragazzino, l'ho visto crescere anche se al Milan non l'ho mai allenato". Mentre ci sarà di sicuro Giuseppe Rossi: "Si allena da due settimane con la squadra - chiude Ballardini - non so quanti minuti ha nelle gambe ma sarà convocato".

More news: Calciomercato Napoli, accordo raggiunto per Torreira?

Gattuso si trova ancora di fronte al solito dilemma, Kalinic o Cutrone?

Bertolacci e Lapadula avranno motivazioni importanti?

Come questo: