Pubblicato: Gio, Marzo 01, 2018
Tecnologia | Di Ricario Cosma

LG ufficializza V30S, upgrade basato su AI

LG ufficializza V30S, upgrade basato su AI

Sotto la scocca è presente uno Snapdragon 835 di Qualcomm, con CPU octa core a 2,45 GHz e GPU Adreno 540, con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Rimane a bordo il lettore per le impronte digitali posteriore mentre purtroppo il display, con diagonale da 5,3 pollici, resta fermo alla risoluzione hd. Immutate le dimensioni, pari a 151,7 x 75,4 x 7,3 millimetri, per 158 grammi di peso. Al momento, la commercializzazione di LG V30S ThinQ non è prevista in Italia.

La novità sta tutta nell'implementazione di un software, basato su Oreo, che integra l'intelligenza artificiale nella fotocamera.

Vision AI include tre nuove funzioni per la fotocamera: AI CAM, Bright Mode e QLens, che automatizzano e migliorano l'esperienza di acquisizione delle immagini.

AI CAM analizza i soggetti nell'inquadratura e suggerisce le impostazioni di scatto migliori tra otto categorie: ritratto, cibo, animali, paesaggio, città, fiore, alba e tramonto.

Questo permette di migliorare le a le caratteristiche del soggetto, prendendo in considerazione elementi come l'angolo visivo, il colore, i riflessi, l'illuminazione e il livello di saturazione.

Brigh Mode fa quello che dice il nome, ossia prova a migliorare la resa degli scatti con scarsa illuminazione. L'AI utilizza infatti un algoritmo per catturare più luce combinando virtualmente i pixel del sensore fotografico, elaborando l'immagine per ottenere fino al doppio della luminosità. QLens permette anche di effettuare ricerche di immagini per individuare foto simili o corrispondenti di cibo, abbigliamento o personaggi celebri, oppure informazioni su punti di interesse, come edifici e statue. Da ultimo, la funzione si può impiegare per la scansione di QR code.

More news: Soldini record con Maserati Multi 70 in Hong Kong/Londra

Voice AI consente agli utenti di usare le app e modificare le impostazioni dello smartphone tramite comandi vocali. I comandi inizialmente saranno disponibili solo in Inglese.

L'aggiornamento come abbiamo detto sarà gratuito. Gli italiani non devono preoccuparsi di porsi la domanda "perchè aggiornare al V30S se giò ho V30" in quanto il V30S non arriva in Italia.

La tecnologia ThinQ è solo il primo step della nuova strategia dell'azienda volta a creare smartphone più intelligenti che mettano al primo posto le esigenze dei consumatori.

LG approfitta della cornice del MWC 2018 per presentare ufficialmente ThinQ. Potete acquistare il V30 qui.

Attendo con ansia questo aggiornamento per capire se tutte le promesse fatte da LG saranno o meno mantenute.

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito!

Come questo: